Martedì 19 Set 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Riscaldamento a gas

Riscaldamento a gas

  Apparecchi tradizionali per il...

Riscaldamento elettrico

Riscaldamento elettrico

  Convettori, radiatori e...

Azienda

Ai piedi dell’Appennino marchigiano nasce nel 1964 la ditta LAMEC che inizia a farsi strada nel mercato del riscaldamento. Fondata da Giuseppe Arrà, che ne è ancora l’attuale Presidente, e dal Prof. Sauro Rafaiani scomparso da qualche anno.

Nel 1970 la ditta prende l’attuale denominazione di LAMINOX e diventa nei successivi trent’anni un’azienda di riferimento del mercato delle stufe a gas e dei radiatori elettrici ad olio.

All’inizio degli anni novanta entra a far parte della ditta la seconda generazione:il Dott. Antonio Arrà e l’Ing. Luigi Rafaiani e a partire dalla seconda metà degli anni novanta la LAMINOX entra nel mercato del condizionamento prima portatile poi anche nel fisso residenziale.

Ad affiancare i prodotti da riscaldamento a gas ed elettrico dal 2005 Laminox ha presentato al pubblico la linea di prodotti a pellet e legna venduti a marchio LAMINOX IDRO, linea nata dall’esperienza maturata negli anni e con il supporto di personale tecnico specializzato sia nella progettazione e realizzazione che nell’assistenza post-vendita.

L’azienda in questa sua ultima sfida rivolta al settore del riscaldamento ecologico legna, pellet e combinato, garantisce prodotti realizzati con strutture in acciaio di grosso spessore e una sicurezza garantita da una valvola a settori a tenuta stagna brevettata che isola completamente il bruciatore dal deposito del pellet. Il design ricercato, la bassa rumorosità, l’ottima combustione per un alto rendimento e l’assistenza capillare postvendita collocano gli articoli Laminox “Idro” tra i primi posti di quella produzione capace di rispondere alle esigenze di qualità, affidabilità, sicurezza ed estetica.

Gli articoli si contraddistinguono per gli interni in ghisa indeformabile, per la presenza di fornaci funzionanti a fiamma rovesciata, per la robustezza generale dovuta a strutture realizzate in acciaio e di notevole spessore e per i rivestimenti ricercati che vanno dall’acciaio verniciato con polveri epossidiche, all’acciaio inox, lucido e satinato o al rivestimento in ceramica.

Login

Area riservata per tecnici e rivenditori